Visualizzazioni ultimo mese

Post più popolari

Cerca nel blog

Caricamento in corso...

Translate

lunedì 23 giugno 2008

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO


Il 27 giugno, cioè tra un par di giorni, esce in alcune città italiane il film Italian Dream, di Sandro Baldoni. Dipinge con delicata ironia un bel ritrattino di alcuni vizi dell'italiano di ogni latitudine, con una vena surreale tipica del cinema di Baldoni. Ma oltre al fatto che Baldoni è un bravo regista, il film l'ha prodotto anche il mio amico Gianfilippo Pedote, la costumista è un'altrettanto cara amica - Donatella Cianchetti - e, udite udite, Baldoni ha avuto persino la balzana idea di farmici recitare assieme a mia figlia Malvina. Bhe, mia figlia un senso ce l'ha perché, come si dice, studia da attrice ma io...sono la negazione assoluta per il cinema anche se mi è capitato, del tutto casualmente, di fare una comparsate qui e là in gioventù, tra cinema e pubblicità, per rimpinguare il portafoglio. Insomma se volete vedere questo film, considerate soprattutto che Baldoni è un bravo regista e che va sostenuto in un panorama che mi sembra sia sempre meno asfittico e dunque con aperture da appoggiare in un paese che ha davvero bisgno di buoni film e di impegno anche da parte nostra nel sostenerli. Sarà una sorpresa anche per me che il film non l'ho visto. Inutile dirvi che faccio la parte di un gentiluomo pachistano o afgano. Diciamo pashtun o pathan che è dunque la stessa cosa...

Nessun commento: